vino : w le wineries

June 10, 2006

wineries1_2.gifwineries4_4.gif
Un dato interessante, emerso da uno studio dell’Osservatorio Coldiretti sulle vendite dirette in Italia, ci dice che sono salite a 21mila le imprese vitivinicole che vendono direttamente.
Si torna a comprare il vino in cantina e sono sempre più numerose le imprese vitivinicole nazionali che hanno aperto nell’ultimo anno le porte delle cantine ai consumatori realizzando un fatturato record stimabile in quasi un miliardo di euro.
Tutto questo non fa altro che evidenziare un fenomeno :: la necessita’ di combattere la moltiplicazione dei prezzi dal campo alla tavola dopo l’esplosione degli ultimi anni e della volonta’ di verificare personalmente qualita’, genuinita’, origine e tecnologie utilizzate per il vino da parte dei consumatori.
Secondo la Coldiretti il vino e’ oggi il prodotto piu’ commercializzato dalle aziende agricole italiane impegnate nella vendita diretta e supera ortofrutta, olio, carni e derivati e formaggi che seguono a distanza.
Le regioni dove la vendita diretta del vino è più radicata sono Friuli, Piemonte, Umbria, Lazio e Basilicata dove sono coinvolte quasi la meta’ delle imprese che scelgono questa forma di commercializzazione.
Questo tipo di vendita del vino che offre anche la possibilita’ di conoscere vigneti e cantine sono pratiche molto diffuse tra i nuovi Paesi produttori come Sudafrica, Australia e Stati Uniti dove la visita alle wineries alimenta anche un importante flusso turistico, basti ripensare al film campione d’incassi Sideways dove i due amici organizzano un tour di aziende produttrici di vino e le degustazioni si svolgevano nelle rispettive wineries.
Si tratta di una opportunita’ che sta crescendo anche in Italia dove sono 147 le strade del vino e dei sapori e 540 le citta’ del vino che delimitano territori e aziende aperti ai visitatori.
Il fatto che un’azienda metta a disposizione un angolo dedicato alle degustazioni ed alla vendita diretta dei suoi prodotti, è molto importante affinchè si possa creare un rapporto diretto con i propri clienti e per permettere loro di capire meglio la filosofia aziendale.
Insomma … più wineries, più wino…più wendite😉

E::P

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: